destituzione notaio

 

In adempimento degli obblighi di comunicazione e di aggiornamento nel rispetto dei termini e modalità previste dalla vigente normativa si comunica che con Sentenza della Corte d’Appello di Firenze, n. 2224/2023 procedimento n. 433/2023 VG del 3 novembre 2023, passata in giudicato per mancata impugnazione nei termini di legge - è stato respinto il reclamo proposto dal Notaio Filippo Lazzeroni avverso la Decisione Co.Re.Di Toscana in data 25 maggio 2023 - con la quale veniva applicata al notaio la sanzione disciplinare della destituzione.