Visita la pagina Facebook

Pagina Facebook

Iscriviti al nostro canale YouTube

Canale YouTube

Convegno 08/05/2019

 

LINK UTILI

Link utili

 

Camera di Commercio di Firenze

 

La Camera di Commercio Industria Artigianato e Agricoltura di Firenze oggi è un ente pubblico che svolge funzioni di interesse generale per il sistema delle imprese, curandone lo sviluppo nell'ambito delle economie locali. E' un ente autonomo dotato di un proprio statuto e di un programma, indipendente sul piano finanziario e gestionale.
 

Le funzioni riguardano queste attività...

  • amministrativa: tenuta di albi, elenchi e ruoli nei quali vengono registrati e certificati i principali eventi che caratterizzano la vita di ogni impresa;
  • promozione e assistenza alle imprese: sostegno alle imprese e allo sviluppo dell'economia territoriale;
  • studi e informazione statistica: analisi dei dati sull'economia locale con informazioni utili per una migliore conoscenza della realtà socio-economica per le imprese;
  • regolazione del mercato: promozione della trasparenza e dell'equità delle relazioni economiche tra imprese e tra imprese e cittadini.

La Camera di Commercio di Firenze offre altresì un Servizio di Conciliazione della Camera di Commercio, iscritto al n.4 del Registro Nazionale degli organismi di mediazione tenuto presso il Ministero della Giustizia e gestisce procedure di mediazione ai sensi del D.Lgs n.28/2010 e del DM n.180/2010, per la risoluzione delle controversie civili e commerciali vertenti su diritti disponibili. Il sito di tale servizio è raggiungibile tramite il seguente link .

 

Organismo di Conciliazione di Firenze - OCF

 

OCF, ente senza scopo di lucro, è una delle realtà nel panorama degli organismi di mediazione e conciliazione delle controversie civili e commerciali. Creato nel 2005, è stato il primo caso nazionale di organismo che riunisce gli Ordini delle tre professioni giuridico economiche – Avvocati, Commercialisti e Notai – in un progetto unitario, supportato da un comitato scientifico altamente qualificato.
OCF è iscritto al n. 37 del Registro degli organismi deputati a gestire tentativi di mediazione presso il Ministero della Giustizia a norma del d.lgs. 28/2010.
Come organismo di “emanazione” ufficiale dei tre Ordini soci fondatori è in grado di offrire ai professionisti e agli utenti un “servizio di mediazione” di qualità, affidato a mediatori professionisti, formati e competenti, iscritti negli albi professionali degli Ordini aderenti, per tutti i tipi di conciliazione relativi a controversie in materia civile, societaria e commerciale, relative a diritti disponibili.

 

Organismo di Composizione della Crisi da Sovraindebitamento di Firenze - OCC

 

La finalità dei provvedimenti di legge (legge 3/2012, decreto ministeriale 202/2014, legge 132/2015), che hanno istituito gli OCC, è quella di porre rimedio alle situazioni di indebitamento sproporzionato ma incolpevole a tutti quei soggetti, persone fisiche e giuridiche, (tra cui i piccoli imprenditori sotto soglia ex art.1 L.F., gli imprenditori agricoli, i professionisti, le fondazioni e associazioni riconosciute, le associazioni sportive, le start up innovative e consumatori) che, ex lege, non possono accedere al fallimento o alle altre procedure concorsuali.

A tali soggetti è concesso, oggi, con l’ausilio degli OCC, una definizione delle proprie pendenze debitorie.
Tale definizione è perfezionabile tramite la formulazione di una “proposta di accordo” con i propri creditori.
Le modalità per presentare tale “proposta”, sono:

  • avanzare un progetto di ristrutturazione dei debiti;
  • presentare un “piano del consumatore”;
  • richiedere la “liquidazione del patrimonio”.

Continuando la consultazione nel nostro sito, acconsenti all'utilizzo dei cookie.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo