CHIUSURA SECGRETERIA FESTIVITA' N 

AVVISO PER I NOTAI E PER I CITTADINI

  

Gli uffici del Consiglio Notarile ricevono esclusivamente su appuntamento telefonando al seguente numero telefonico: Tel. 055/2342789 con il seguente orario:

  • lunedì         9.00 - 13.00; 14.30 - 17.30
  • martedi      9.00 - 13.00; 
  • mercoledì  9.00 - 13.00; 14.30 - 17,00;
  • giovedì       9.00 - 13.00;
  • venerdì       9.00 - 14.00

N.B. - In agosto L'Ufficio è aperto soltanto la mattina (dalle ore 9,00 alle ore 13,00)

 

 

 

Giorni di chiusura al pubblico                                       

24 giugno (Festa del Santo Patrono della città)

16 agosto

 

Resta impregiudicata la reperibilità dei Notai nei giorni festivi.

 

Il Consiglio Nazionale del Notariato ha messo a disposizione una serie di risposte a frequenti domande legate all'emergenza in corso, che possono essere consultate:

con riferimento ai Notai a questo indirizzo (con modalità di accesso con credenziali WebRun);

con riferimento ai Cittadini a questo indirizzo.

 

IL CONSIGLIO NOTARILE

 

Il Consiglio Notarile dei Distretti Riuniti di Firenze, Pistoia e Prato esercita la vigilanza sull’esercizio della professione, cura la formazione dei notai iscritti al Ruolo e ne coordina l’attività.

Molte delle funzioni del Consiglio Notarile sono disciplinate nella legge di riferimento dell'attività notarile, la c.d. "legge notarile" numero 89 del 1913.

 

In particolar modo, il Consiglio Notarile si occupa di:

 

- vigilare sulla attività dei notai in esercizio e dei praticanti: tale funzione è svolta con il controllo dell'attività dei notai appartenenti al Distretto notarile di competenza e, qualora ne ricorrano i presupposti, promuovere l'azione disciplinare nei confronti del notaio presso la Commissione Regionale di Disciplina (CO.RE.DI); ulteriormente il Consiglio svolge una attività di composizione di possibili controversie o contestazioni tra i notai e tra i notai ed i terzi, in relazione a temi inerenti l'esercizio della professione notarile; quanto ai praticanti, il Consiglio cura l'iscrizione nell'apposito registro dei praticanti notai ed il regolare svolgimento della pratica notarile ai fini dell'accesso al concorso notarile;

 

- vigilare sulla efficienza del servizio e della attività notarile: il Consiglio tiene e conserva, con assidui aggiornamenti, il ruolo dei notai ed il registro dei praticanti, mediante i quali rintracciare i notai in caso di trasferimento, o fornire agli utenti e informazioni necessarie per l'accesso agli atti ricevuti dai notai; il Consiglio ulteriormente concede permessi di assenza, conferma la nomina dei coadiutori qualora ne ricorrano i requisiti di legge, emette pareri su argimenti attinenti alla attività notarile;

 

- organizzare le attività di formazione ed aggiornamento professionale: il Consiglio si occupa di promuovere costantemente eventi di formazione, di approfondimento e di studio, anche unitamente alle altre istituzioni operanti nel territorio; l'elenco degli eventi formativi è reperibile su questo sito.

 

SPORTELLO DI CONSULENZA GRATUITA

 

I Notai del Consiglio Notarile svolgono attività di consulenza gratuita per le imprese e i cittadini presso uno sportello dedicato istituito presso la Camera di Commercio e Artigianato di Firenze. Per maggior informazioni segui questo LINK.                                                        

 

CALENDARIO DEI PROSSIMI EVENTI 

  

 

 

LINK UTILI

 

Il Consiglio Notarile di Firenze opera unitamente agli Enti di riferimento presenti sul territorio. Per i collegamenti ai siti internet di tali Enti, è possibile consultare questa pagina.

 

LIBRO BIANCO SUL RAPPORTO CLIENTE - NOTAIO E SULLA GESTIONE DELLO STUDIO NOTARILE ATTI DEL CONVEGNO TENUTISI A FIRENZE IL 29 GIUGNO ED IL 19 OTTOBRE 2018

pdfIl Libro Bianco.pdf

 

Sospensioni cautelari

 

In adempimento degli obblighi di comunicazione e di aggiornamento nel rispetto dei termini e modalità previste dalla igente normativa si comunica che con Decisione della Commissione Amministrativa Regionale di Disciplina per la Circoscrizione Territoriale della Toscana in data 02 ottobre 2023, procedimento cautelare 39 P.C., è stata determinata ed applicata la misura della sospensione cautelare fino alla completa definizione del richiesto procedimento disciplinare ai sensi dell'articolo 158 sexies legge notarile e seguenti nei confronti del Notaio Filippo Lazzeroni con sede in Empoli.